L’azione supporta le imprese artigiane campane nel promuovere la qualità, l’autenticità, l’innovazione e lo sviluppo dei prodotti dell’artigianato artistico, di qualità e religioso in Campania valorizzando la cultura e le arti dei territori regionali. Le agevolazioni sono concesse tra un minimo di 25.000 € e un massimo di 200.000 € a copertura del 100% dell’investimento nella forma di:

  • Contributo in conto capitale (fondo perduto), pari al 40%;
  • Finanziamento agevolato, pari al 60% dell’investimento.